LA CASA UBRIACA A SOPOT, IN POLONIA 

 

Tra gli edifici più strani al mondo troviamo il KrzywyDomek, a Sopot (Polonia), un edificio affascinante dall’architettura insolita ed innovativa. La struttura, conosciuta anche come la “Casa Ubriaca” o “Casa Storta”, sembra l'illusione ottica di uno specchio deformante o una creazione onirica. In realtà questa follia architettonica è più concreta che mai. Con la sua facciata ricurva, è una delle meraviglie segrete della Polonia, capace di attirare ogni anno numerosi turisti. Progettata dagli architetti Szotyńscy & Zaleski, la casa storta ha qualcosa in comune con le costruzioni surreali del celebre architetto Antoni Gaudì. Le sue linee curve e sinuose danno alla struttura un aspetto malleabile e duttile, come se stesse per sciogliersi. E’ stata completata ed inaugurata nel 2004. I progettisti si sono ispirati alle illustrazioni fiabesche di Jan Marcin Szancer (artista polacco e illustratore di libri per bambini) e Per Dahlberg (pittore svedese residente a Sopot, i cui disegni si possono ammirare all’interno dell’edificio).  La sua forma originale fa invidia a tutte le altre case inclinate nel mondo. A essere curva non è semplicemente la facciata, ma anche porte e finestre hanno un tratto irregolare.

Oltre ad ospitare appartamenti residenziali, la "casa ubriaca" è sede di un centro commerciale con negozi e ristoranti che di sera si trasforma, diventando un luogo di ritrovo per giovani grazie ai locali e alle discoteche. La sua superficie interna è di 4.000 metri quadrati. Tra le iniziative curiose della casa storta c'è il "Wall of Fame", su cui gli ospiti invitati agli eventi possono mettere la propria firma.

Il Krzywy Domek è attualmente l'edificio più fotografato in Polonia, mentre il portale "The Village of Joy" le ha attribuito il primo posto nella classifica degli edifici più strani del mondo. Questo luogo pieno di magia è particolarmente suggestivo di notte, quando le sue forme irregolari sembrano risaltare ancora di più con l'illuminazione. Un motivo in più per visitare Sopot, una graziosa cittadina costiera affacciata sul Mar Baltico già giustamente famosa come località termale e balneare e per il molo di legno più lungo d'Europa: i suoi 512 metri di lunghezza sono una delle maggiori attrazioni della città nonché un importante luogo di incontri e intrattenimento. La città si presenta inoltre in una veste elegante e sofisticata grazie alla presenza di abitazioni in stile Art Nouveau e di parchi ben curati (le aree verdi occupano quasi il 60% della superficie cittadina totale).

 9 Meraviglie  Agenzia di Viaggi  -  Via Candido Manca 11/A  -  09041 Dolianova
Tel. 070.8577241  Cell. 380.7835672  info@9meraviglieviaggi.com